Verbale della giuria - Sito Greppi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le mostre del Circolo

Verbale
della Commissione giudicante
Nona Mostra Concorso di acquerello
“Michele Agnoletto” 2017

Oggi martedi 7 febbraio alle ore 10, nella sede delle Artigrafiche Mariani & Monti,
luogo di consegna delle opere per il concorso, si è riunita la Commissione giudicante della
Tredicesima Mostra Concorso di acquerello intitolata al pittore e scultore Michele Agnoletto composta dai signori:

Sandra Nava, Piergiorgio Noris, Zaccaria Cremaschi

Dopo aver stabilito i criteri di giudizio da adottare si procede ad una prima ricognizione delle opere,
per giungere all’assegnazione dei riconoscimenti.
Una prima selezione forma un gruppo di 35 artisti.

Baggi Gabriella, Barillà Liliana, Bassi Silvana, Bernardi Serena,
Biffi Giuseppina, Capocchiani Enza, Carminati Gianni Battista, Ceresoli Claudia, Colombo Claudio,
Del Gizzo Renata, Del Prato Ivan, Di Blasi Antonina, Facheris Rossella, Fiordalisi Luigi,
Foppolo Mariarosa, Galbiati Abele, Ghilardi Laura, Gianni Elena, Giaquinto Antonio, Leonardi Luigi,
Locatelli Cristina, Lomboni Gabriella, Manzecchi Gianfranco, Nessi Mariateresa, Panseri Pia,
Pezzotta Rosanna, Puzzer Maria Cristina, Reguzzi Mauro, Riva Gianluigi, Rota Flaminia,
Rovaris Arnaldo, Sisti Francesca, Sonzogni Valentina, Sperani Marina, Valsecchi Antonella.

A questo punto, come previsto dal Bando di Concorso, la Giuria compie un più approfondito dibattito
sulle opere già scelte e decide di formulare la seguente graduatoria per assegnare i premi ai seguenti artisti:

Primo Premio: Gianni Elena, Secondo Premio: Fiordalisi Luigi, Terzo Premio: Sisti Francesca.

Alla conclusione dei lavori, terminata l’assegnazione dei premi in concorso, la Commissione Giudicatrice
decide di segnalare gli artisti:

Bassi Silvana, Del Gizzo Renata, Del Prato Ivan, Ghilardi Laura, Locatelli Cristina, Panseri Pia.

La Commissione giudicante, nell’elogiare i rappresentanti del Circolo Greppi per la lunga vita della Mostra-Concorso,
si complimenta per la significativa partecipazione e la buona qualità delle opere presentate.

La giuria augura ai coordinatori della manifestazione un medesimo o più ampio successo
per la prossima edizione e prende congedo.

Bergamo, martedi 7 febbraio 2017

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu